Avanscoperta
Risk Management per Freelance Workshop

Risk Management per Freelance Workshop

Eliminare i rischi per creare opportunità e lavorare tranquilli

Quando diciamo di essere freelance, le persone tipicamente hanno due reazioni: ci invidiano o ci compatiscono.

I primi ci vedono come avventurieri incuranti di ogni rischio, pirati esposti a ogni intemperia della vita; i secondi sono convinti che passeremo delle vecchiaie terribili, senza la paterna protezione di un’azienda.
Entrambi non sanno che un freelance può eliminare i rischi tipici del proprio approccio al lavoro e, anzi, trasformare mille minacce in altrettante opportunità!

In questo workshop, Risk Management per Freelance con Jacopo Romei, daremo una sistemata razionale al concetto di rischio, ne capiremo l’effetto – anche emotivo – che ha sui freelance e vedremo delle tecniche per affrontarlo, anzi, per rimuoverlo!

Target Audience

  • Freelance che si trovano invischiati troppo spesso in progetti brutti
  • Professionisti che si vendono in base al tempo: a ora, a giornata, ecc.
  • Freelance che dedicano troppo tempo a un solo cliente
  • Dipendenti che vorrebbero iniziare una carriera da freelance e hanno paura di perdere certezze
  • Lavoratori indipendenti che hanno problemi ad accordarsi con altri professionisti
  • Liberi professionisti che non sanno se un collaboratore varrà i soldi che costa.

Argomenti

  • Strumenti di riconoscimento del merito nelle collaborazioni
  • Tecniche di ripartizione del denaro a posteriori del lavoro
  • Negoziazione di accordi centrati sul lavoro e non sullo sforzo
  • Casi reali di negoziazione
  • Antifragilità e rischio nella transizione verso una nuova carriera da freelance
  • Il ruolo di domanda e tasso di conversione nella carriera di un freelance
  • Miti da sfatare e consigli sulla previdenza per i freelance.

Programma

Durante la giornata che passeremo insieme a Jacopo, vedremo alcune tecniche per ridurre i rischi tipici del lavoro freelance, insieme a esempi tratti dalla sua esperienza nel mondo reale per ottenere serenità e guadagni più facili.

Cercheremo di capire anche i principi a monte di certe decisioni operative, così da ottenere la capacità di declinarli nel contesto di ognuno e di poter individuare soluzioni adatte a tutti, senza ricette precotte.

Ogni argomento trattato sarà rivolto allo stesso obiettivo: avere per le mani la concreta possibilità di lavorare in pace e quindi con più gratificazione.

Agenda

Durante la giornata di workshop cercheremo di coprire più argomenti possibile, con un approccio generalista, adatto a freelance con competenze anche molto diverse tra loro.

La preferenza sarà per attività pratiche e simulazioni, cercando di minimizzare l’uso di slide e di discorsi frontali.

Mattina

  • Extreme Contracts e contratti orientati al valore
  • Valutazione dei meriti e riconoscimento del merito nelle collaborazioni.

Pomeriggio

  • Strumenti previdenziali per i lavoratori indipendenti in Italia
  • Business antifragili ed elementi di fragilità nel knowledge work.

Cosa impareremo

Le 5 cose che ci aspettiamo ti porterai a casa alla fine della giornata di corso:

  • Negoziare accordi centrati sul valore invece che sullo sforzo con i clienti
  • Negoziare accordi centrati sul valore invece che sullo sforzo con i collaboratori
  • Compiere transizioni dal lavoro dipendente al lavoro indipendente senza che sia necessariamente un salto nel buio
  • Capire e razionalizzare il concetto di rischio a dispetto delle distorsioni cognitive che affliggono il pensiero analitico degli esseri umani
  • Riconoscere il valore delle emozioni come spunto di individuazione delle ipotesi di rischio.

Come si svolge

Il corso si svolgerà online e in diretta: il docente e tutti i partecipanti saranno in video conferenza e avranno a disposizione una serie di strumenti digitali per interagire tra di loro e lavorare hands-on.

Nonostante la modalità online, il corso mantiene il suo approccio interattivo e partecipativo. Per questo motivo, è richiesto che tutti i partecipanti abbiano la telecamera accesa per tutta la durata del workshop per una migliore fruizione e comunicazione.
Non sarà un corso passivo, fatto solo di slide e video pre-registrati.

Il programma prevede una serie di giochi che serviranno ad imparare in prima persona alcuni principi base, i casi reali a vederli applicati nel mondo vero, con clienti normali – come i vostri! – e con collaboratori che hanno lavorato con Jacopo Romei nei progetti di questi anni.

Verranno forniti anche concetti di teoria, ma senza richiedere nessuna conoscenza a priori di livello universitario.

Applicheremo alcuni principi del metodo Training from the back of the room, con prevalenza di attività su lectures.
Alle poche definizioni teoriche si affiancano numerosi esercizi ed attività pratiche.
La condivisione tra i partecipanti ed il supporto del trainer completano il quadro formativo.

Perché partecipare

Al termine di questo workshop, avrai acquisito le competenze per lavorare con autonomia, su progetti sempre nuovi, assumendoti la responsabilità – e il beneficio – di poter imparare al massimo dai tuoi errori.

I liberi professionisti che parteciperanno potranno finalmente affermare che il loro lavoro sia tra i più robusti e potranno finalmente lavorare con i propri ritmi senza essere esposti a ogni imprevisto nelle relazioni con un cliente e senza la necessità della protezione di un’azienda-chioccia.

F.A.Q.

È un workshop per principianti o per esperti?
Il workshop si rivolge a tutti i liberi professionisti, o futuri tali. Non sono richieste competenze specifiche.

Per partecipare sono necessarie conoscenze pregresse? Consigli di letture pre-corso?
Il workshop è tecnicamente accessibile a chiunque, è tuttavia consigliabile la lettura di alcuni testi:

Cosa devo assolutamente avere per potermi iscrivere a questo corso online?
Se possiedi un computer/tablet, una rete stabile (almeno 20 Mbps in download e 10 Mbps in upload), cuffie, microfono e videocamera, allora puoi iscriverti al corso senza problemi. Un paio di settimane prima del corso ti invieremo tutte le informazioni sugli strumenti che useremo e come accedervi.
Per la rete, prova a fare uno Speed Test.
Nonostante la modalità online, il corso mantiene il suo approccio interattivo e partecipativo. Per questo motivo, è richiesto che tutti i partecipanti abbiano la telecamera accesa per tutta la durata del workshop per una migliore fruizione e comunicazione.

N.B.

Invieremo una comunicazione con la conferma del corso agli iscritti non più tardi di due settimane prima del corso.

Info pratiche sul workshop

Lingua: Inglese
Orari: 9.30 – 17.30
Numero massimo: 25 partecipanti
Strumenti e postazione: il corso si svolgerà online e in diretta, attraverso l’uso di alcuni strumenti digitali. A iscrizione avvenuta, riceverai tutti i dettagli su come accedere al corso e interagire con il docente e gli altri partecipanti, e su come prepararti al meglio.

Vuoi saperne di più sui nostri biglietti?

Biglietti

Under_Cover_LearnerSCONTO 20%

Se ti stai iscrivendo al corso a titolo personale e non hai la Partita IVA, c’è una tariffa speciale per te: uno sconto del 20% sul prezzo corrente del biglietto, che potrai ottenere inserendo il codice Under_Cover_Learner su Eventbrite qui sopra, dove trovi "Enter promo code" (prima di premere il tasto "checkout").

N.B.: Il codice non può essere utilizzato con nessun’altra offerta, ed è valido su tutti i tipi di biglietto.

Testimonials…

I’ve changed the way I consider my own time. Spoiler: I’m not selling my goods anymore, but the benefits my goods provide.Nicola Stocco – Business Partner

Selling your own time is the most natural thing to do if you’re a freelancer. But Jacopo taught us to offer our value instead. There’s no turning back!Davide Corio – Solutions Architect

A workshop that will teach you how being a freelancer is not necessarily an extreme and reckless choice. Quite the opposite: by taking advantage of the spaces that open up between – more or less monolithic – companies is actually the most rational thing one can do. It will help you be ready for all the good that might happen professionally.Matteo Figoli – Web Marketing Strategist

It went way beyond my expectations! The “Risk Management for Freelancers” with Jacopo Romei was punctual, to the point, and fulfilling.Fausto Massioni – Temporary Export Manager

In his workshop, Jacopo Romei was able to explain elements of complexity theory, risk analysis, antifragility, personal branding and brand positioning in a single day with extreme simplicity and clarity, adopting a perfect balance between theory and pragmatism. The many real examples from his experience, the truly effective practical sessions and a detailed and extensive bibliography completed a course of great value useful to every professional worker.Marco Coccero – Scrum Developer

An experience that will help you dissipate all clichés about working as a freelancer. You’ll understand that your potential is really big and you can actually create your work the way you like it!Barbara Robiolio Bose – Senior .NET Developer

The “Risk Management for Freelancers” workshop is a great starting point if you’re starting as a freelancer. After this day spent with Jacopo, I’m more confident than before about my choice (of going solo) and the value I want to generate with my work.Alice Luidelli – Freelancer Graphic Designer

Jacopo Romei

Consulente, imprenditore, docente, autore di libri. Jacopo lavora con team in Italia, Francia e UK.

Generalmente Jacopo viene ingaggiato da chi vuole sprecare meno tempo, denaro ed entusiasmo e aiuta le persone che lavorano in squadra a lavorare meglio perché il lavoro è un bel pezzo di vita per tutti noi.

Per organizzarsi la testa gli piace scrivere cose: Pro PHP Refactoring, PHP Best Practices e, nel 2017, Extreme Contracts su negoziazione e contratti per il “knowledge work”. Ha supportato Jurgen Appelo nella pubblicazione di Management 3.0.

Approfondimenti

NEW: Il video del talk “5 su 6 ce la fai – La roulette russa è un business sensato? Il rischio nello sviluppo software” registrato durante il nostro meetup “An Evening with Jacopo Romei” al MikaMai/LinkMe (Milano, 6 giugno 2019).

Chi siamo, in breve :)

Avanscoperta è un ecosistema in espansione fatto di professionisti con una grande passione per l’apprendimento: ci piace imparare cose nuove e scambiare esperienze e idee, esplorando territori finora inesplorati in ambito software, nella sua accezione più ampia possibile.

Selezioniamo con attenzione gli argomenti più rilevanti e i migliori docenti da tutto il mondo, e diamo particolare importanza alle tecniche di insegnamento, preferendo approcci pratici e coinvolgenti.
Unisciti a noi! 🙂

Ti interessa questo corso?

Se hai delle domande specifiche, o vuoi ricevere maggiori informazioni, scrivici. Saremo felici di risponderti!







NEWSLETTER

Vuoi ricevere una volta a settimana i nostri contenuti esclusivi su tecnologia, sviluppo software, business e design?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER :-)

Iscriviti alla newsletter!