Avanscoperta
Modern Portfolio Management Workshop

Modern Portfolio Management Workshop

Per superare gli stereotipi e le pratiche tradizionali a favore di un approccio adatto alla dinamica e all’incertezza delle condizioni di business attuali

Business Agility è una delle buzzword del momento: un concetto vago e abusato, ma qualunque sia l’interpretazione che ne viene data, una componente chiave per ottenerla è un approccio nuovo alla gestione del Portafoglio delle iniziative e dei progetti aziendali.

È necessario abbandonare gli stereotipi e le pratiche tradizionali a favore di modalità adatte alla dinamica e all’incertezza delle condizioni di business attuali.

Oggi sono molto in voga gli scaling framework* (purtroppo). Ma la gestione del Portafoglio di iniziative e progetti è trattata in genere in modo molto parziale e limitato e l’attenzione è in genere rivolta più ai singoli team.
E anche se a volte i team riescono localmente a raggiungere benefici e miglioramenti evidenti, l’impatto generale sul business può essere molto limitato. Per evitare questo problema, il lavoro dei team deve essere coordinato e allineato alla strategia aziendale con una gestione comprensiva del ciclo dall’idea al rilascio di tutte le iniziative.

È di questo, e di molto altro, che si occupa la gestione del Portafoglio e sono questi gli argomenti che tratteremo in questo workshop con Gaetano Mazzanti.

*Scaling framework = framework che cerca di definire come estendere l’applicazione di principi e pratiche agili. Sia in senso orizzontale (es. a team multipli che lavorano su progetti multipli su una o più piattaforme ), sia in senso verticale (attraverso i vari livelli della gerarchia o ad altre aree aziendali quali marketing, HR, etc.).

Target Audience

Il Modern Portfolio Management Workshop è un corso che si rivolge in particolare a:

  • CIO
  • CTO
  • PMO
  • Portfolio & Project Managers
  • a chi si occupa di Organizational Development e Change Management.

E a chiunque si trova a gestire gli aspetti strategici, organizzativi e operativi della gestione del Portafoglio. In particolare, ma non esclusivamente, se è in corso, o se sta per partire, un processo di trasformazione verso nuove metodologie di lavoro.

Per i Coach e Consulenti che vogliono partecipare al corso, è richiesta la partecipazione di rappresentanti del target indicato scelti tra i propri clienti, in modo da potersi confrontare su situazioni reali.

Programma

L’equazione Team Agili = Business Agility è errata.
Ci sono parecchi elementi che concorrono a rendere un business agile, ma l’agilità dei team diventa poco rilevante in assenza degli altri. Tra questi la gestione del Portafoglio ha un ruolo fondamentale.

La scelta e il bilanciamento delle iniziative da avviare e il loro allineamento alla strategia avvengono tradizionalmente in modo rigido e schematico, non compatibile con la dinamica e resilienza richieste dal mercato attuale. Inoltre l’approccio tradizionale genera tipicamente problemi quali sovra-allocazione di persone e team e/o troppe iniziative affrontate in parallelo. Questo causa ritardi, aumento dei costi e incapacità di reagire rapidamente a variazioni di condizioni e richieste di mercato.

Argomenti

  • Problemi tipici dell’approccio tradizionale al Portfolio Management
  • Flight Levels: Strategia, Coordinamento, Operatività
  • Upstream Portfolio
  • Selezione vs Prioritizzazione
  • Bilanciamento tra Richieste e Capacità
  • Gestione delle Dipendenze
  • Forecasting
  • Cosa/Come Visualizzare.

Cosa impareremo

Come gestire le problematiche tipiche sul fronte Demand (richieste):

  • richieste in conflitto e contraddittorie
  • richieste variabili (in dimensioni, in frequenza, ecc.)
  • richieste non confrontabili in modo oggettivo (per aleatorietà, complessità, innovazione e sperimentazione).

Come gestire le problematiche tipiche sul fronte Capabilty (capacità e competenze):

  • sovraccarico
  • competenze specialistiche, Persone/Team condivisi.

Come si svolge

Il corso si svolgerà online e in diretta per un massimo di 14 persone: il docente e tutti i partecipanti saranno in video conferenza e avranno a disposizione una serie di strumenti digitali per interagire tra di loro e lavorare hands-on.

Nonostante la modalità online, il corso mantiene il suo approccio interattivo e partecipativo.
Per questo motivo, è richiesto che tutti i partecipanti abbiano la telecamera accesa per tutta la durata del workshop per una migliore fruizione e comunicazione.
Non sarà un corso passivo, fatto solo di slide e video pre-registrati.

Applicheremo alcuni principi del metodo Training from the back of the room, con prevalenza di attività su lectures.
Alle poche definizioni teoriche si affiancano numerosi esercizi ed attività pratiche.
La condivisione tra i partecipanti ed il supporto del trainer completano il quadro formativo.

Perché iscriversi a questo corso

Questo corso fa per te se vuoi:

  • ottenere la giusta conoscenza dei principi alla base di una gestione moderna del Portafoglio
  • sperimentare pratiche di gestione del Portafoglio da adattare poi al contesto specifico della tua azienda
  • avere maggiore consapevolezza della necessità di un approccio end-to-end, allineato alla strategia aziendale.

F.A.Q.

Sono previsti requisiti minimi per poter partecipare a questo corso?
No, ma è preferibile una conoscenza delle problematiche relative alla gestione e coordinamento di iniziative e progetti multipli.

Cosa devo assolutamente avere per potermi iscrivere a questo corso online?
Se possiedi un computer/tablet, una rete stabile (almeno 20 Mbps in download e 10 Mbps in upload), cuffie, microfono e videocamera, allora puoi iscriverti al corso senza problemi. Un paio di settimane prima del corso ti invieremo tutte le informazioni sugli strumenti che useremo e come accedervi.
Per la rete, prova a fare uno Speed Test.
Nonostante la modalità online, il corso mantiene il suo approccio interattivo e partecipativo. Per questo motivo, è richiesto che tutti i partecipanti abbiano la telecamera accesa per tutta la durata del workshop per una migliore fruizione e comunicazione.

N.B.

Invieremo una comunicazione con la conferma del corso agli iscritti non più tardi di due settimane prima del corso.

Info pratiche sul workshop

Lingua: italiano.
Quando: 16 e 17 giugno 2020.
Orari: 9.15 – 13.15.
Numero massimo: 14 partecipanti
Strumenti e postazione: il corso si svolgerà online e in diretta, attraverso l’uso di alcuni strumenti digitali. A iscrizione avvenuta, riceverai tutti i dettagli su come accedere al corso e interagire con il docente e gli altri partecipanti, e su come prepararti al meglio.

Domande? Dubbi? Scrivici a info@avanscoperta.it

Gaetano Mazzanti

Gaetano lavora come coach e trainer in Europa e in Asia.
Grande sostenitore dei valori Agile e dei principi Lean, aiuta le aziende ad affrontare il cambiamento, facilitando la transizione verso modelli organizzativi e processi più efficaci.

Chi siamo, in breve :)

Avanscoperta è un ecosistema in espansione fatto di professionisti con una grande passione per l’apprendimento: ci piace imparare cose nuove e scambiare esperienze e idee, esplorando territori finora inesplorati in ambito software, nella sua accezione più ampia possibile.

Selezioniamo con attenzione gli argomenti più rilevanti e i migliori docenti da tutto il mondo, e diamo particolare importanza alle tecniche di insegnamento, preferendo approcci pratici e coinvolgenti.
Unisciti a noi! 🙂

Ti interessa questo corso?

Se hai delle domande specifiche, o vuoi ricevere maggiori informazioni, scrivici. Saremo felici di risponderti!







NEWSLETTER

Vuoi ricevere una volta a settimana i nostri contenuti esclusivi su tecnologia, sviluppo software, business e design?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER :-)

Iscriviti alla newsletter!