Avanscoperta

EventStorming Workshop a Firenze

Build a vivid big picture

Il corso si è già concluso. Vai alla pagina formazione per l'elenco completo dei prossimi corsi.

Come analizzare un processo business complesso, o l’intero panorama software aziendale in tempi brevi, senza rimanere impantanati in un’inconcludente fase di analisi?

Come affrontare la complessità in maniera agile, partendo con il piede giusto, con la corretta comprensione del quadro complessivo?

Struttura

EventStorming Workshop unisce tecniche di modellazione agile, e l’approccio event-driven caratteristico delle ultime evoluzioni di Domain-Driven Design ad un formato ad elevato engagement dei partecipanti, che porta ad una rapida esplorazione dei problemi ed all’instaurarsi di un approccio collaborativo tra le persone chiave.

Il risultato è un modello chiaro, tangibile e realizzato in tempi estremamente rapidi, con il contributo attivo di tutti i ruoli coinvolti. Nella sua costruzione emergono i punti di frizione, spesso all’origine di un’errata implementazione, e vengono messe in luce le naturali soluzioni corrette.

PROGRAMMA
  • Breve definizione del dominio del problema
  • Domain Events: modellazione collaborativa del sistema a partire dagli eventi caratteristici
  • Azioni chiave: individuazione dei comandi utente, dei ruoli e dei sistemi esterni coinvolti nelle operazioni chiave
  • Aggregati: individuazione degli aggregati e dei confini transazionali
  • Bounded Context & Subdomains: identificazione dei confini naturali del domino e strategie di scomposizione in modelli e componenti indipendenti
  • Strategie di test per aggregati chiave: individuazione dei test principali per gli aggregati chiave
  • Q & Atopic marketplace sugli argomenti più caldi della giornata, non vogliamo lasciare domande senza risposta.
Obiettivi

Al termine del workshop, disporrete di un modello accurato del dominio del vostro problema e di un considerevole quantitativo di idee su come procedere all’implementazione, senza cadere nelle trappole ricorrenti.